DEDICATA AL POETA

          Tu lo senti il cuore origli ogni suo intimo respiro quando resta in gola,prigioniero. Tu lo tocchi il cuore,mentre pulsa e sul palmo di una mano,lo riversi piano. Dedicata al mio poeta, l’inscindibile anima che recita versi perduti singulti ,dove l’infinito si corica. * Dedicata al tramonto sul mare quando la sabbia emana calore senza ombra … Continua a leggere

MA ODO IL MARE

Potrei ascoltare l’effimero bisbiglio delle fronde ma odo il mare, che inevitabilmente mi coglie sulla foce. Sono distesa nell’isola lontana di un miraggio e sul mio corpo, l’ombra di un nome sulla pelle. Potrei ghermire il viaggio dell’ airone solitario ma non so volare amore se questo vento,  non mi permette di planare senza ali. C’è quella stella, la solita che … Continua a leggere

NON PIOVE OGGI

Non piove oggi l’orizzonte mi appare terso tu cantami le note del mare con  voce sommessa, come quando parli d’amore. E’ d’improvviso il suono diffuso mentre  fiori di campo schiudono i petali al sole. Ti sento effluvio d’un improvviso attimo poi annego , al largo di un mare calmo. ***

A VOLTE DI SERA

A volte, osservi la tua vita attraverso il fumo di una sigaretta. Ci trovi rovi che feriscono nel profondo inanellati sopra nuvole di passaggio. Allora pensami, nell’aria che galleggia e si fa mia nella malinconia che stringo per sentirti in quei silenzi rumorosi del tuo cuore. A volte, quando piove polvere di stelle e dietro la collina la luna s’è … Continua a leggere

VIVO?

VIVO? Vivo in sospensione, su un filo di vento nel precario equilibrio come fossi una foglia che non sa se in autunno,o forse in inverno, planerà a giacere tra le orme degli altri. Vivo eterea sopra nubi di pioggia quando fumi in ascesa sporcano il cielo e il crepuscolo in ombra di stagioni diverse, forma un cono di luce nello … Continua a leggere

ORA

ORA   Ora, è in quest’ora che il mare vive tra le palme della sierra rossa abbeverata dal palmo di una mano, che costantemente trema. Portami le labbra arse, il mio unguento traccerà sorrisi come vele in attesa del vento e salperanno bianche verso isole di roccia dove il mirto, sarà il viola del cielo. Ora, è in quest’ora che … Continua a leggere

CHE ABBIA UN CORPO?

              CHE ABBIA UN CORPO?   Mi sono sempre chiesta se l’Anima possieda un corpo.Quesito da zero, anche in condotta. Immagino abbia una magrezza quasi anoressica , la pelle che la ricopre emaciata e trasparente, da lasciar intravedere la rete venosa, mentre disegna rigagnoli blu. Credo sia asessuata nel suo essere posseduta da chiunque. … Continua a leggere

LASCIAMI UN PENSIERO

****** ** * Hai mai sentito l’aroma di un pensiero che nasce dal cuore? Profuma di ginestra quando il vento ne sparge l’odore. Fammelo assaporare lo metterò nell’anfora dei ricordi tra la salsedine del mare e foglie d’alloro. Lasciami un pensiero estrapolato dall’anima in un mattino di sole sarà l’incancellabile soffio che alita la vita. * mms